La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.

Condividi

 BEARS BASKET BUSSOLENGO

ASD BEARS BASKET BUSSOLENGO

Avere il basket come amico significa non essere mai soli, perché la pallacanestro favorisce la conoscenza di se stessi e della realtà che ci circonda, crea tutte le condizioni di una leale e sincera socializzazione, stimola profonde e durature relazioni tra coetani, ci mette in discussione, e ci costringe a trovare delle soluzioni. Ci regala sicurezza, favorisce una conoscenza più diretta dell’ambiente nel quale viviamo; condotti e accompagnati da allenatori/educatori competenti, ci permette di crescere sia atleticamente che mentalmente.

 

GIOCA IMPARA e CRESCI con noi!

 

 

 

 

 

 

Bears Basket - Virtus Isola 46-40

Inviato 2016/04/23

Bears Basket - Virtus Isola 46-40

Dedicato a chi non molla mai!!!

VITTORIA!!!

Vittoria di carattere e di cuore dei nostri Bears U15 contro Isola della Scala BSK nella penultima sfida del campionato che conferma saldamente la seconda posizione dei nostri in classifica.

 

La partita non era delle più facili, gli avversari di Isola della Scala erano reduci da una striscia vincente di dieci partite vinte consecutivamente e nell'organico annoverano diversi giocatori di buon livello che, come dimostrato nella partita di andata, sono in grado di fare le differenza nei momenti clou .
I nostri Bears avevano dunque la consapevolezza della difficoltà del match e ciò ha creato tensione e nervosismo che si sono manifestati nel corso della partita ed in particolare nei primi due quarti di gioco.
La prima metà della gara vede i nostri in difficoltà perdendo palle, rimbalzi, sbagliando tiri dal campo ed arrivando ad un misero 1 su undici dalla lunetta che la dice tutta sullo spreco di opportunità a cui abbiamo assistito fino alla fine del secondo quarto chiusosi 16-21 in favore degli avversari.
Si va negli spogliatoi dove coach Garnero compie la magia, l'ennesima.
Al rientro in campo i nostri sono trasformati e riescono ad invertire l'andamento della partita da veri padroni di casa. Un dato su tutti, nel terzo quarto i nostri segnano gli stessi punti (16) fatti nei primi due quarti concedendo agli avversari solo 6 e punti costringendoli a rincorrere. La tensione aumenta nell'ultimo parziale, le squadre non mollano, gli allenatori si sgolano nell'impartire ordini e il pubblico è in trepidazione e ad ogni punto esulta come se fosse una vittoria a se diventando il sesto uomo in campo.
I nostri allungano con tiri da tre e Isola è costretta ad inseguire caricandosi di falli che i nostri, grazie al bonus, trasformano in punti preziosi terminando a +6 al suono della sirena con conseguente urlo liberatorio di squadra e tifosi e gavettone finale nello spogliatoio per il coach e vice.

Bravi Bears e.........GRAZIE!!!!!!