La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.

Condividi

 BEARS BASKET BUSSOLENGO

ASD BEARS BASKET BUSSOLENGO

Avere il basket come amico significa non essere mai soli, perché la pallacanestro favorisce la conoscenza di se stessi e della realtà che ci circonda, crea tutte le condizioni di una leale e sincera socializzazione, stimola profonde e durature relazioni tra coetani, ci mette in discussione, e ci costringe a trovare delle soluzioni. Ci regala sicurezza, favorisce una conoscenza più diretta dell’ambiente nel quale viviamo; condotti e accompagnati da allenatori/educatori competenti, ci permette di crescere sia atleticamente che mentalmente.

 

GIOCA IMPARA e CRESCI con noi!

 

 

 

 

 

 

Verona Basket - Bears Basket 58-57

Inviato 2016/02/13

Per un punto Martin.........

I nostri Bears perdono per un solo punto nella sfida al vertice contro il Verona Basket: 58-57.
Nella prima giornata di ritorno la prima e la seconda squadra in classifica si sfidano in quella che poteva essere, per i nostri, la rivincita dell'unica sconfitta del girone di andata persa di 6 punti ma, tant'è, il Basket è anche questo e nonostante gli sforzi profusi da tutti i giocatori, dal coach e dal pubblico, l'ago della bilancia ha sancito la vittoria per i nostri avversari.
La partita inizia a favore dei nostri che subito riescono a staccare gli avversari fino ad un +8 che sembra di buon auspicio per l'esito della partita.
Il Verona Basket, però, non è prima in classifica per caso e riesce a raggiungere e superare i Bears che, pur battendosi come leoni, chiudono il secondo quarto sotto di 5 (34-29).
Il rientro in campo dagli spogliatoi vede entrambe le squadre annullarsi a vicenda con azioni meritevoli da entrambi i fronti che scaldano il pubblico già fremente per la tensione agonistica di una partita ad alto tasso adrenalinico.
Il boato dagli spalti e dalla panchina diventa, poi, assordante quando i nostri
mettono a segno un tiro da tre sul filo della sirena chiudendo il terzo quarto a -2.
Ultimo quarto, la pressione sugli spalti aumenta, l'agonismo sul campo pure e si combatte punto a punto con continui cambiamenti di fronte che confermano l'impegno e la qualità di entrambe le squadre che non risentivano affatto della
fatica fino ad allora consumata entrando in quello che si dice "trans agonistico" che solo il cronometro ha fermato sancendo la vittoria della squadra in vantaggio in quel momento, che, purtroppo per noi era il Verona Basket.
Grazie BEARS per le emozioni vissute, vedervi crescere così è per noi la vittoria più grande.

Forza BEARS siamo orgogliosi di tutti voi.....